Forest è una delle più famose app di produttività personale. Grazie alla gamification è riuscita a scalare le classifiche dell’App Store fino a raggiungere e mantenere la prima posizione per anni.

Perché usare Forest app?

Forest soddisfa il bisogno di concentrazione delle persone.

Oggi non è facile ottenere 60 minuti di pura concentrazione per studiare, leggere un libro o svolgere altre attività. Ti sarà sicuramente capitato di iniziare un compito e di interromperlo dopo pochi minuti a causa di: nuovi messaggi su Whatsapp, notifiche dei Social Network, nuove email, bisogno improvviso di mangiare qualcosa, desiderio impellente di guardare un video su YouTube. Oggi gli smartphone sono diventati i principali nemici della concentrazione.

Viviamo nell’economia dell’attenzione, le principali aziende Tech fanno a gara per ottenere il maggior numero possibile di minuti della nostra giornata. Hai mai guardato nelle impostazioni del tuo smarphone quanto tempo passi dentro le app?

Come funziona Forest

Forest permette di ritagliare minuti di concentrazione con la “tecnica del pomodoro”. Il nome della tecnica deriva dai timer a forma di pomodoro utilizzati in cucina per monitorare i tempi di cottura.

tecnica del pomodoro
Tecnica del pomodoro

La tecnica del pomodoro è molto semplice, richiede solamente quattro passaggi:

  1. Scegliere un’attività da completare
  2. Impostare il timer
  3. Lavorare senza distrazioni finché il timer non ha suonato
  4. Fare una pausa e ripartire dal punto 1
forest app

La funzione principale di Forest è un semplice timer che permette di sfruttare la tecnica del pomodoro. Sorge quindi una domanda spontanea: “Perchè dovrei pagare un applicazione che offre un semplice timer ? Ogni smartphone ha la stessa funzione dentro l’app sveglia o orologio, ed è gratuita.

Un primo motivo è il fatto che una volta impostato il timer non si può uscire da Forest. Non puoi prendere il telefono per guardare Instagram o per rispondere ai messaggi. Lo smartphone deve rimanere su Forest, se cambi app perdi la sfida.

Un secondo motivo è la customer experience che l’app è riuscita a creare attraverso la gamification. Forest non è un semplice cronometro, è in grado di motivare le persone con diverse tecniche di game design e permette di ritrovare la concentrazione.

Come viene utilizzata la gamification in Forest

Il case study è molto interessante per la gamification applicata alla produttività personale. Entriamo nel dettaglio e vediamo come viene utilizzata la gamification in Forest.

Quest da superare

La tecnica del pomodoro è di per sé una sfida da superare con diversi livelli di difficoltà. Si può impostare un timer minimo di 10 minuti ed un timer massimo di 120 minuti. L’obiettivo e le regole della quest sono chiare: rimani concentrato per il tempo prefissato, se esci da Forest hai perso la sfida.

Reward e Punizioni

Completare la sessione di concentrazione (Quest) ti fa ottenere dei premi:

  1. Fai crescere una piantina
  2. Ottieni delle monete virtuali da utilizzare dentro l’app

Una sessione di concentrazione più lunga comporta più monete ed una pianta più grande. Ad esempio 10 minuti di concentrazione fanno crescere un cespuglio, 120 minuti un pino secolare. In questo modo viene premiato il miglioramento degli utenti: sessioni di concentrazione più lunghe garantiscono più monete e piante più fighe.

forest app sconfitta

Se l’utente infrange le regole del gioco e utilizza app diverse da Forest la pianta muore. Si vede letteralmente la propria piantina morire. L’impatto emotivo della propria piantina che muore è forte, nessuno vuole vedere le proprie piantine virtuali morire.

Barre di progresso

Una volta impostato il timer viene visualizzata una barra di progresso con i minuti rimanenti. In questo caso la barra di progresso sfrutta l’effetto Zeigarnik e la teoria dei costi affondati per motivare gli utenti. Alle persone piace completare i compiti iniziati, non amiamo lasciare le cose a metá.

Da inoltre fastidio iniziare una sfida da 30 minuti, investire 20 minuti del proprio tempo cercando di superare la sfida e buttare il tempo investito per leggere un messaggio.

Una volta completata la barra di progresso o infranta la sfida è presente un rinforzo positivo o negativo visto nel punto precedente (reward/punizione).

Dove vanno a finire gli alberi?

giardino forest

Una volta completata la sessione di concentrazione gli alberi vanno a finire in una sorta di foresta virtuale dentro il proprio profilo. La foresta virtuale sfrutta una dinamica di Ownership e di interazione sociale, è infatti possibile vedere e confrontare le foreste dei propri amici. In questo modo si innesca l’effetto “chi ce l’ha più grande”, nasce in questo modo una sana competizione a colpi di concentrazione.

Valuta virtuale e negozio

forest app shop

La valuta virtuale ottenibile con le sessioni di concentrazione può essere utilizzata inprimo luogo dentro lo store. Nel negozio virtuale di Forest si possono comprare skin diverse per le proprie piante. In questo modo il proprio giardino non si riempie solamente di pini ma anche di funghi, ciliegi in fiore e casette sugli alberi. Acquistare le skin da un senso di progresso al giocatore e permette di confrontare ancora di più il proprio giardino con quello degli amici. Un giardino con piante diverse mostra uno stato di avanzamento maggiore rispetto al giardino di soli abeti. La valuta virtuale può essere utilizzata per acquistare tracce audio da ascoltare durante le sessioni di concentrazione.

Epic meaning

Pianta alberi veri forest app

Questa funzione è perfetta per il late game, ovvero per gli utenti che utilizzano l’app da molto tempo.

Ad un certo punto con il passare dei mesi e con diverse sessioni di concentrazione sarai riuscito ad acquistare tutte le skin per gli alberi e tutte le tracce audio. A cosa serviranno a quel punto le monete virtuali dentro l’app?

A piantare alberi veri 😀

Con 2500 monete è infatti possibile piantare un albero vero in una foresta realmente esistente. In questa sezione è possibile vedere il numero di alberi che l’utente ha piantato, il numero degli alberi piantati dai propri amici e quello della community.

Forest permette quindi di ritrovare la concentrazione per svolgere compiti importanti per il proprio futuro. Con la concentrazione si accumulano monete in grado di migliorare il pianeta in cui viviamo. La possibilità di piantare alberi da a Forest un significato più grande rispetto alla semplice produttività personale. Utilizzando l’app entri in una community che nel suo piccolo è in grado di impattare positivamente nel mondo.

Classifiche

L’app per motivare gli utenti utilizza l’influenza sociale e il confronto. Come abbiamo visto prima è possibile confrontare: le proprie foreste con quelle degli amici, le skin degli alberi disponibili e gli alberi veri piantati.

Per rafforzare questo concetto sono state aggiunte le classifiche, una delle tecniche di game design più famose. Ci sono classifiche globali e classifiche in cui si confronta il proprio profilo con quello dei propri amici. Le classifiche vengono azzerate a cadenza temporale, in questo modo si può sempre competere per la prima posizione in classifica.

Statistiche & Feedback

forest app statistiche

Le statistiche sono di fondamentale importanza per permettere agli utenti di notare un miglioramento continuo e per dare dei feedback in tempo reale sulla concentrazione. In Forest si possono “taggare” le sessioni per monitorare come viene utilizzato il proprio tempo. Ad esempio si può vedere se sono state fatte più sessioni di concentrazione per il lavoro o per lo studio.

Sessioni di Gruppo

Non sempre si lavora da soli. Moltissimi compiti si svolgono in compagnia di collaboratori, amici o comunque altre persone. Forest permette di creare delle sessioni di concentrazione condivise in cui più giocatori collaborano e competono per costruire una foresta.

Badge & Achievements

forest app achievements

Ci sono sfide più semplici per le fasi iniziali di gioco in cui si cerca di rendere l’utilizzo di Forest un’abitudine (pianta alberi per 3/7/30 giorni di fila). Sfide più complesse per gli utenti che utilizzano l’app da molto tempo (raggiungi la top 100/50/10 mondiale). E sfide che permettono di abilitare le dinamiche sociali con i propri amici dentro l’app (aggiungi 5/15 amici, condividi i tuoi risultati nei social 15 volte).

Motivazione e Forest app

Quali desideri e bisogni è in grado di soddisfare forest attraverso le tecniche di game design? Che tipo di motivazione stimola la gamification in forest?

L’app è sicuramente in grado di dare un senso di progressione, l’utente è in grado di percepire un miglioramento della propria concentrazione. Feedback in tempo reale, nuove tipologie di piante, la crescita della propria foresta, le sfide e le statistiche permettono di vedere un miglioramento continuo del proprio profilo.

Forest da un significato, un perché, permettendo agli utenti di piantare alberi veri con le monete accumulate dentro l’app (epic meaning).

Viene soddisfatto anche il desiderio di possesso e collezionismo attraverso la possibilità di sbloccare diverse piante e di creare il proprio giardino virtuale.

Forest alimenta anche dinamiche di influenza sociale e competizione attraverso il confronto, le classifiche e le sfide di gruppo

Modello di Business

Forest app ha un costo iniziale di 2,99€ e degli acquisti in app legati alle monete. Non è possibile comprare direttamente le monete con i soldi veri. Gli acquisti in app permettono di ottenere dei moltiplicatori delle monete (guadagna il triplo delle monete nella prossima settimana). In questo modo l’utente deve comunque utilizzare l’app e rimanere concentrato. Non si può sbloccare contenuti dentro l’app senza sessioni di concentrazione. Anche gli acquisti in app stimolano l’utilizzo di Forest

Per sfruttare al massimo questo articolo scegli una delle seguenti missioni e portala subito a termine:

  • Iscriviti al gruppo Facebook di ProjectFun. Trovarai un sacco di contenuti utili come questo articolo sulla gamification e potrai conversare con esperti del settore.
  • Prova la tecnica del pomodoro utilizzando il timer del tuo telefono nella tua prossima sessione di concentrazione.
  • Scarica l’app Forest e scrivi il tuo parere nei commenti qui sotto o nel gruppo Facebook.

Questo è il vero segreto della vita – essere completamente impegnato con quello che si sta facendo qui e ora. E invece di chiamarlo lavoro, rendersi conto che è un gioco. (Alan W. Watts)

Ti abbiamo incuriosito?

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook e scopri i contenuti settimanali che vengono postati dallo Staff e dagli utenti

ProjectFun è gestito con ❤ da Padova & Concordia

Share This